amaretti

Home » Prodotti » Dolci » amaretti
Da: Dolci, Prodotti, Voci da Compilare

b3b75a71dae1255a053bec4b3620608b.media.250x200Gli amaretti sono dei biscotti, che possono essere morbidi o secchi, di forma tonda, leggermente amari poichè composti da mandorle amare e dolci, zucchero e albume d’uovo. Ne esistono principalmente 2 versioni: l’amaretto di Saronno, croccante, e l’amaretto di Sassello, morbido e di consistenza simile al marzapane.

 

 

 

 

storia

Notizie storiche e culturali

I primi amaretti morbidi furono probabilmente preparati nella zona Spilamberto, comune della provincia di Modena. Ogni casa aveva un proprio metodo di preparazione dell’impasto e questo spiega perché gli amaretti erano leggermente diversi da una famiglia all’altra. La produzione commerciale iniziò verso la metà dell’ottocento, sempre a Spilamberto e nei primi anni del novecento gli amaretti comparvero anche nei negozi di Modena. Una delle prime versioni fu quella della famiglia Fini che preparò con un impasto leggermente più croccante e aromatizzato gli “amarelli” e li mise in vendita nelle proprie salumerie, dopo averne riscosso grande gradimento nel famoso ristorante. Gli amaretti sono presenti nel ricettario di Ferdinando Cavazzoni, credenziere di casa Molza e nel ricettario Melloni 1886, ripostiere della corte di Modena, oltre che in numerose altre pubblicazioni più recenti. (http://www.amarettidimodena.it)

varietà

A seconda della provenienza e dell’ impasto gli amaretti si distinguono in :

  • Amaretti di Mombaruzzo
  • Amaretti di Gallarate
  • Amaretti di Saronno
  • Amaretti di Sassello
  • Amaretti di Modena
  • Amaretti di Gavi

valori nutrizionali

ba6fd5ada917e1be6f8244bc552d45c3.media.200x180Valori nutrizionali medi per 100 gr di prodotto

Valore energetico 448 kcal, 1877 kJ

Proteine 11,6 g

Carboidrati 54,4 g

Grassi 20,4 g