Luoghi

Home » Luoghi
Da: In Provincia, Luoghi

L’Abbazia di Nonantola è un luogo straordinario dove le vicende storiche, l’architettura, la musica gregoriana e le espressioni artistiche in genere si sono coniugate con la fede cristiana per servire e formare l’uomo attraverso una storia lunga 1300 anni. Un complesso dove si può toccare in modo mirabile il Medioevo europeo, ancora vivente nelle pergamene ..

Leggi tutto…

Da: In città, Luoghi, Modena
vistare modena

Questa piccola guida raccoglie tutto ciò che dovete vedere a Modena, impiegando un solo giorno di tempo! Se arrivate in macchina, potete parcheggiare nel parcheggio sotterraneo Novi Park, custodito e attivo 24 ore su 24, che si trova sotto al Parco Novi Sad. Qui puoi trovare tutte le tariffe. Proseguendo da lì verso la via ..

Leggi tutto…

Da: In città, Luoghi, Modena

Il Palazzo dei Musei di Modena fu progettato da Pietro Termanini e terminato nel 1771. L’ultimo piano dell’edificio ospita diverse raccolte che hanno vissuto formule espositive differenti. Purtroppo, a causa di mancanza di spazio, interi nuclei di materiali non sono ancora visibili. Dalla fine dell’Ottocento, il Palazzo è occupato da diverse istituzioni quali la Galleria estense, ..

Leggi tutto…

Da: In città, Luoghi, Modena

Il Museo Ferrari di Modena, recentemente ristrutturato, è diviso in due parti: la casa natale di Enzo Ferrari e la galleria espositiva. La casa di Ferrari ospita un allestimento multimediale con la funzione di narrare la vita dell’inventore della storica automobile. L’allestimento all’interno della galleria racconta, invece, la storia dell’automobilismo modenese. Qui sono presenti anche ..

Leggi tutto…

Da: In città, Luoghi, Modena

Commissionato da Francesco IV all’architetto Francesco Vandelli, il Foro Boario è lungo oltre 250 metri. La sua funzione originaria era quella di luogo di scambio per i commercianti di bestiame. Sul soffitto dell’arcata centrale è presente un orologio realizzato da Ludovico Gavioli. In seguito a vari restauri, la funzione odierna del Foro è quella di ..

Leggi tutto…

Da: In città, Luoghi, Modena

Situata in piazza Mazzini, a poche decine di metri dal Palazzo Comunale, dal Duomo, dalla Ghirlandina e da Piazza Grande, la Sinagoga fu fatta costruire tra il 1869 e il 1873 dalla comunità ebraica. Al tempo dell’edificazione, la Sinagoga era al centro del ghetto costituito nel 1638. Era abitato da un migliaio di ebrei ed ..

Leggi tutto…

Da: In città, Luoghi, Modena

STORIA: Il Palazzo Comunale, tuttora sede del Comune di Modena, si affaccia su su Piazza Grande e ne costituisce il lato orientale e in parte quello settentrionale. Nel 1671 l’antica Torre civica crollò a causa di un terremoto, e rimase denominata “Torre Mozza”. All’interno del Palazzo sono presenti varie sale storiche: CAMERINO DEI CONFIRMATI: sala ..

Leggi tutto…

Da: In città, Luoghi, Modena
Teatro Storchi

Il Teatro Storchi deve il suo nome a un ricco benefattore che ne finanziò la costruzione, Gaetano Storchi. Fu costruito nella seconda metà dell’Ottocento, dietro al progetto di Vincenzo Maestri. ESTERNO del Teatro storchi : La particolarità dell’edificio sta nella doppia facciata: quella principale si rivolge verso Largo Garibaldi, mentre l’altra, secondaria, guarda su viale ..

Leggi tutto…

Da: In città, Luoghi, Modena

STORIA DEL TEATRO COMUNALE LUCIANO PAVAROTTI Il Teatro Comunale Luciano Pavarotti, situato a Modena in via del Teatro 8, fu inaugurato nel 1841. Era inizialmente chiamato teatro dell’Illustrissima Comunità e fu costruito per sostituire l’antica sala di via Emilia. Dopo che il nome del teatro fu mutato da “Teatro dell’Illustrissima Comunità” a quello attuale, fu ..

Leggi tutto…

Da: In città, Luoghi, Modena

STORIA DELL’ORTO BOTANICO Costruito nel 1758 e voluto dal Duca Francesco d’Este, l’Orto Botanico confina con i Giardini Ducali E ha un’estensione di circa 1 ettaro. L’idea principale del Duca era qulla di coltivare piante rare e medicinali, così fu costruita una stufa, in modo da poter coltivare anche piante esotiche. Nel 1772 l’Orto passò ..

Leggi tutto…