Palazzo Ducale

Home » Luoghi » Modena » In città » Palazzo Ducale
Da: In città, Luoghi, Modena

STORIA DEL PALAZZO DUCALE

Al giorno d’oggi il Palazzo Ducale ospita la sede dell’Accademia Militare, ma in passato fu sede della Corte degli Este.
L’edificio, uno dei più importanti del Seicento, fu costruito a partire dal 1634.
La facciata, recentemente restaurata, guarda su Piazza Roma, anch’essa rimessa a nuovo.
Nel medioevo l’edificio era corrispondente ai limiti della città.
Accedendo dalla maestosa porta principale ci si trova nel Cortile d’Onore da cui parte lo Scalone d’Onore. Impeccabilmente affrescato da Marco Antonio Franceschini è il Salone Centrale.
Un’altra stanza in cui regna lo sfarzo è il Salottino d’Oro, ricoperto di oro zecchino, come preavvisa il nome. Qui fu firmata la condanna a morte di Ciro Menotti, per mano di Francesco IV.
Nel Palazzo sono presenti altre stanze famose, come la Sala dello Stringa, affrescata da Francesco Stringa. Il dipinto in questione rappresenta le nozze tra Cupido e Psiche.
Proseguendo si trovano il Salone delle Feste (Salone d’Onore) e la Sala del Trono.
I lavori di costruzione si divisero tra gli architetti Gaspare Vigarani e Bartolomeo Avanzini, supervisionati da Gian Lorenzo Bernini.
L’opera dallo stile barocco ospita una ricca biblioteca e il Museo Storico dell’Accademia.Palazzo_Ducale_Estense_di_Modena

CURIOSITA’

  • Il Palazzo Ducale fu costruito su un vecchio castello utilizzato per la difesa di Modena in caso di assedi.
  • All’interno del Palazzo si trovava la prima cantina di aceto balsamico tradizionale. Era utilizzato dagli Este come digestivo.
  • Sulle pareti interne, dopo la porta principale, sono riportati ben 7811 nomi di ufficiali morti nelle guerre.

palazzo ducale piazza

LA PIAZZA

 

La piazza sulla quale si rivolge la facciata principale del Palazzo Ducale è Piazza Roma. Recentemente restaurata, piazza Roma è ora una zona interamente pedonale, abbellita da moderne fontane.modena piazza roma
Inoltre, è presente una statua raffigurante Ciro Menotti, eretta nel 1831 per ricordare il patriota. La statua sembra guardare la finestra del Palazzo corrispondente allo studio dove Francesco IV firmò la sua condanna.

ciro menotti
Nel lato destro della piazza, rispetto al Palazzo Ducale, è situato il ristorante storico Oreste, inaugurato nel 1932.
Inoltre, a pochi passi dalla piazza, proseguendo verso via Belle Arti, è presente un altro ristorante storico, specializzato nella cucina tradizionale modenese: Ermes.

E’ possibile visitare il Palazzo Ducale previa prenotazione nei giorni del finesettimana secondo un programma prestabilito. Puoi prenotare la tua visita qui.