Ortaggi

Home » Prodotti » Ortaggi
Da: Ortaggi, Piatti tradizionali, Prodotti Tradizionali

La patata di Montese è un prodotto tradizionale di Montese e dell’appennino. Il loro particolare sapore è dovuto alla coltivazione completamente naturale. Vi sono tre varietà principalmente coltivate: Spunta (polpa gialla) Kennebec(polpa bianca) Désiréé (polpa e buccia rossa) I tuberi sono di forma allungata, ovale o rotonda e l’esterno è regolare. Da tempo la patata ..

Leggi tutto…

Da: Cucine del Mondo, Ortaggi

La soia è un legume (scientificamente Glycine max) che viene largamente usato per l’alimentazione dell’uomo e degli animali da allevamento. Ad oggi è uno dei prodotti alimentari più coltivati nel mondo. La produzione mondiale si attesta attualmente a poco più di 220 milioni di t (dati 2009, fonte: FAO ).         Modalità ..

Leggi tutto…

Da: Ortaggi

Valerianella locusta (L.) Laterr. facente parte della famiglia delle Valerianaceae Nome comune Soncino, valerianella, dolcetta, songino, gallinella, lattughella Storia Il Soncino è un ortaggio di cui si utilizzano le foglie fresche in insalata; è conosciuta anche con il nome volgare di Dolcetta, Gallinella, Lattughella ed è specie spontanea dei prati della pianura padana la cui ..

Leggi tutto…

Da: Ortaggi, Verdura
pianta zucchine

La zucchina (o zucchino) è il frutto immaturo di un vegetale appartenente alla famiglia delle Curcubitaceae, Genere Curcubita, Specie pepo; la nomenclatura binomiale della pianta di zucchine è Cucurbita pepo. La pianta della zucchina è originaria dell’America centrale. Ha un aspetto erbaceo e cresce in maniera strisciante o rampicante. Le foglie sono grandi, ampie, palmate ..

Leggi tutto…

Da: Ortaggi

Con il nome comune zucca si fa riferimento ai frutti di diverse piante (in totale se ne contano 27 tipi) appartenenti alla famiglia delle Cucurbitaceae, in particolare alcune specie del genere Cucurbita e alla Lagenaria Vulgaris. Questi frutti vennero importati in Europa dai coloni spagnoli dall’America. Il periodo di raccolta in Italia va da settembre ..

Leggi tutto…

Da: Ortaggi, Verdura

La verza o cavolo verza (Brassica oleracea var. sabauda L.), detta anche cavolo di Milano (o cavolo lombardo e cavolo di Savoia), è una varietà di Brassica oleracea simile al cavolo cappuccio, ma a differenza di questo presenta foglie grinzose, increspate e con nervature prominenti. Uso in cucina della verza : Il suo utilizzo in cucina ..

Leggi tutto…

Da: In Cucina, Ortaggi, Verdura

Con il termine verdura indichiamo un gruppo vasto di prodotti vegetali. In questo vasto gruppo sono esclusi i cereali,la frutta e le spezie. Spesso le verdure vengono utilizzate in cucina come un piatto a sé stante,come contorno di un secondo piatto, oppure come antipasti. Raramente viene utilizzata come ingrediente per dolci. La verdura è costituita ..

Leggi tutto…

Da: Ortaggi

Gli spinaci (Spinacia oleracea) sono piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Chenopodiaceae. Deriva dall’Asia sudoccidentale e fu introdotto in Europa intorno all’anno 1000, nonostante abbia ottenuto importanza alimentare solo a partire dal XIX secolo. Della pianta vengono consumate le foglie spesse e verde. Sebbene gli spinaci appartengano alla categoria degli ortaggi con il più elevato valore ..

Leggi tutto…

Da: Ortaggi, Verdura

Il sedano nome scientifico “Apium graveolens“è una specie erbacea biennale appartenente alla famiglia delle Apiaceae.           Storia del sedano : La storia del sedano, il cui termine deriverebbe dal greco “selinon”, per gli ellenici era pianta sacra, la cui effige veniva anche rappresentata sulle monete della città sicula di Selinunte, sembra importante centro ..

Leggi tutto…

Da: Ortaggi, Verdura

Lo scalogno nome scientifico “Allium ascalonicum” appartiene alla famiglia Liliaceae; assomiglia alla cipolla           Storia dello scalogno : Le prime zone in cui lo scalogno è comparso si trovano in Asia centrale, regione in cui molte specie esistono ancora allo stato selvatico. Da qui la pianta si sarebbe diffusa verso l’India e verso il ..

Leggi tutto…