bomboloniIl bombolone è un dolce toscano; di pasta morbida ricoperta di zucchero, di forma circolare, della larghezza di un cd. L’impasto viene fritto; si presenta simile alle frittelle, ma è più gonfio e più morbido.

Il bombolone si consuma di solito per colazione o per merenda.

Ricetta bomboloni :

Ingredienti :

500 g di farina 00 setacciata

100 g di burro

250 ml di latte tiepido

50 g di zucchero

1 cubetto lievito di birra da 25 g

5 g di sale fino

1 limone (solo la buccia grattugiata)

Preparazione :

  1.  Sciogliere 50 g di zucchero nel latte tiepido, dopodiché versate la metà di questo composto (125 ml) in una ciotolina,bomboloni
  2. Sciogliete ora il cubetto di lievito di birra nella ciotolina contenente il composto
  3. Nel restante latte sciogliete i 10 g di sale fino,
  4. Aggiungete 100 g di farina (3 cucchiai pieni circa) al composto della ciotola, contenente latte, zucchero e lievito,
  5. Mescolate con una forchetta fino ad ottenere una pastella piuttosto omogenea,
  6. Con una pellicola trasparente andate a chiudere e sigillare ermeticamente la ciotolina,
  7. Lasciate il composto lievitare fino a quando il suo volume sarà raddoppiato,
  8. Una volta lievitata, aggiungete la pastella alla ciotola contenente i restanti 400 g di farina
  9.  Aggiungere poi la buccia grattugiata di limone ed il latte in cui avete precedentemente disciolto il sale,
  10. Con le mani impastate per bene tutti gli ingredienti ed aggiungete poi il burro morbido. Impastare fino ad ottenere una palla facilmente lavorabile,
  11. Una volta ottenuto il composto, togliete la “pasta” dalla ciotola e lavorarla su un piano di lavoro pulito ed infarinato. Lavorare la pasta fino ad ottenere composto liscio, morbido ed abbastanza elastico,
  12. Quando avrà raggiunto questa consistenza, adagiate la vostra “palla di pasta” in una ciotola e copritela con pellicola trasparente,
  13. Lasciate lievitare il composto per almeno due ore, fino a quando sarà raddoppiato il suo volume,
  14. Dopo le due ore, prendete l’impasto ottenuto ed adagiatelo delicatamente sul piano di lavoro infarinato. Con l’aiuto di un mattarello stendete la vostra pasta fino ad ottenere un rettangolo spesso circa 2 cm,
  15. A questo punto con un taglia-pasta o un bicchiere con 8 cm di diametro, ricavate dei dischi dalla sfoglia,
  16. Prendete i dischetti ottenuti ed adagiateli su una teglia infarinata. Coprite il tutto con un panno e lasciate lievitare per circa 30 minuti,
  17. Immergete i dischi lievitati in una teglia piena di olio bollente a 170° e friggeteli,
  18. Quando avranno una superficie dorata, toglieteli dalla teglia.
  19. Lasciare riposare ed asciugare per qualche istante su di un piatto ricoperto da carte assorbente
  20. Dopodiché metteteli in un vassoio e decidere se cospargerli semplicemente con lo zucchero oppure anche farcirli all’interno.

Per la farcitura si può utilizzare nutella, crema pasticciera ad esempio, marmellata.