Il Caprino tipico dell’Appennino modenese è un formaggio a pasta molle prodotto dal latte di capra. Ha una crosta molto leggera e una forma tondeggiante.
Il latte di capra, avente un alto contenuto di calcio, è stato probabilmente il primo ad essere munto e utilizzato. E’ più digeribile rispetto al latte vaccino, perchè caratterizzato da acidi grassi a catena corta.Caprino

IN CUCINA

Il caprino è tradizionalmente accompagnato da pane o miele di acacia. vi sono varie ricette che comprendono l’utilizzo di questo formaggio, per esempio i pomodori farciti freddi , le acciughe fritte con peperonata, lattuga rossa e caprino, gli involtini allo speck.