La farina integrale è un prodotto alimentare ottenuto dalla macinazione delle cariossidi di frumento tenero (Triticum aestivum), preventivamente liberate dalle sostanze estranee e dalle impurità; ha una consistenza polverosa ed è utilizzata insieme ad ingredienti liquidi e/o grassi (acqua, olio o uova), per preparare moltissimi impasti di origine tipicamente mediterranea (come il pane e la pasta).

La farina integrale si presenta meno bianca e conserva integralmente la crusca e per questo motivo è molto più ricca di fibre, quindi, dal punto di vista nutrizionale, è un alimento più completo.

Proprietà della farina integrale :

contiene :

  • Fibre
  • Calcio e ferro (ma con una scarsa biodisponibilità)
  • Magnesio e Selenio
  • Vitamine idrosolubili del gruppo B (oltre alla tiamina o B1 della farina bianca, anche niacina o PP, acido pantotenico o B5 e piridossina o B6)
  • Vitamine liposolubili E (tocoferoli) e retinolo equivalenti (pro vit A)
  • Acidi grassi essenziali (gruppo omega 3)

Ricetta :

Cornetti con farina integrale :

Dosi per
  • 10 cornetti
Per il lievitino
  • 100 ml di acqua
  • 100 gr di farina 0
  • 8 gr di lievito di birra
Per l’impasto
  • 50 gr di farina 0
  • 110 gr di farina integrale
  • 40 gr di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 50 ml di olio di semi
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 pizzico di sale
  • buccia di arancia

Preparazione :

Preparate il lievitino lavorando acqua, farina e lievito di birra fino ad ottenere una pastella.
Coprite la ciotola e lasciate lievitare per 40 minuti.

Inserite ora l’uovo, le farine, zucchero e olio e iniziate ad impastare. Lavorate l’impasto per una decina di minuti

Ora aggiungete miele, arancia grattugiata e sale,impastate facendo incordare l’impasto.

Formate quindi una palla con l’impasto, trasferitelo su una spianatoia infarinata. Stendetelo formando un rettangolo e fate le pieghe a tre.

Formate quindi di nuovo una palla, e lasciate quindi lievitare per 2 ore.

Una volta ripreso il panetto stendetelo su una spianatoia infarinata ottenendo un rettangolo di circa 4 mm di spessore.
Dividetelo in quadrati che a loro volta taglierete in due, formando così dei triangoli.

Prendete un triangolo alla volta, allungatelo un po’ con le mani ed arrotolatelo partendo dalla sua punta.

Mettete quindi i cornetti su una teglia ricoperta di carta forno, copriteli con un panno, metteteli in forno spento e Lasciate lievitare i cornetti per 1 ora e mezza.
Infornate quindi a 170 °C e cuocete per 20 minuti.

Una volta cotti, ancora caldi, Spennellate i cornetti con il latte ed aggiungete sulla loro superficie lo zucchero.