Commissionato da Francesco IV all’architetto Francesco Vandelli, il Foro Boario è lungo oltre 250 metri. La sua funzione originaria era quella di luogo di scambio per i commercianti di bestiame.
Sul soffitto dell’arcata centrale è presente un orologio realizzato da Ludovico Gavioli.

foro-boario-modena-orologio
foro boario 2In seguito a vari restauri, la funzione odierna del Foro è quella di ospitare la sede della Facoltà di Economia dell’Università. Inoltre, sono spesso presenti fiere, incontri e mostre di diverso tipo, rivolte a ogni tipo di pubblico.

 

 

 

Tieniti aggiornato sugli eventi tenuti presso il Foro Boario consultando questo sito.