Il Salame di San Felice è un insaccato dal tipico sapore dolce e l’intensio color rosso rubino, dato anche dall’aggiunta di vino rosso, lambrusco, all’impasto.
Le carni con cui è preparato sono selezionate da animali allevati sul territorio.
Le sue origini sono antiche, nacque per la necessità di conservare le carni, mediante conservanti naturali come le spezie e il sale.
Le carni selezionate per l’impasto vengono macinate con il grasso, mescolate e insaccate usando i budelli del maiale stesso.
Questo salame è molto legato alle caratteristiche del territorio, che contribuiscono a renderlo com’è, inimitabile.salame san felice

IN CUCINA


Viene solitamente consumato a fette sul pane o assieme ad altri salumi, si accompagna al gnocco fritto o alle tigelle.