La scorza di limone non è altro che la buccia; molto spessa questa viene buttata ma sarebbe buona da includere nella dieta in quanto ha molte proprietà.

Come usare le scorze di limone in cucina :

  • Lavate per bene il limone e grattugiatene la scorza oppure frullate le scorze per poi includerle nelle zuppe, nelle insalate, nelle salse….insomma un ingrediente che bene si addice a qualsiasi pietanza
  • Quando preparate limonata, potete frullare il limone con la scorza, così godrete al 100% dei benefici di questo prezioso agrume. Il sapore risulterà un poco alterato, ma sarà altrettanto delizioso e molto rinfrescante.
  • La scorza del limone può essere utilizzata per conferire un tocco speciale ai cocktail sia alcolici che analcolici

Ricetta con le scorze :

Ingredienti :

  • 2 arance non trattate e biologiche
  • 2 limoni non trattati e biologici
  • zucchero semolato q.b.
  • acqua q.b.

Procedimento :

Pelate a vivo le arance e i limoni eliminando l’albedo (la parte bianca) con un coltellino per frutta. Cercate di ottenere una scorza di almeno 3 mm di spessore.

Tagliate le scorze a listarelle larghe mezzo centimetro e immergetele in acqua fredda. Sciacquatele un paio di volte e mettetele poi in un pentolino pieno d’acqua fredda.

Portate il tutto a ebollizione e fatele bollire per 5 minuti. Scolatele e rimettetele nel pentolino con altra acqua fredda.

Riportate il pentolino sul fuoco, aspettate che tutto prenda il bollore e lasciate sobbollire per altri 5 minuti. Scolate, risciacquate sotto l’acqua fredda e rimettetele nel pentolino con altra acqua fredda.

A questo punto riportate il pentolino sul fuoco e, dal momento del bollore, lasciate andare il tutto a fuoco medio per 30 minuti. Scolate, risciacquate sotto l’acqua corrente e sgocciolate bene le scorze. Riponetele ben larghe su un panno e lasciatele asciugare.

Una volta che si saranno asciugate pesatele. Versate in un pentolino lo stesso peso di zucchero delle scorzette e metà peso in acqua. Fate sciogliere lo zucchero sul fuoco. Aggiungete quindi le scorzette e lasciatele cuocere a fuoco basso fino a quando l’acqua non sarà completamente evaporata. Ci vorrà circa mezz’ora.

Una volta caramellate, adagiate le scorzette d’agrumi ben distanziate su una teglia rivestita di carta forno. Lasciatele indurire per almeno 10 minuti a temperatura ambiente. Per favorire maggiormente l’indurimento, accendete il forno a zero gradi in modalità ventilato. Infornatele e lasciatele nel forno con la ventola accesa per almeno 30 minuti.

Quando le scorzette si saranno indurite, passatele nello zucchero semolato e riponetele in contenitori ermetici.

Proprietà della scorza del limone :

 

  • A detta degli esperti combatterebbe il gonfiore addominale, riducendo anche i gas intestinali.
  • Sarebbe in grado di depurareil fegato grazie ai suoi effetti disintossicanti, che stimolano l’eliminazione di sostanze tossiche e di scarti.
  • Favorirebbe la digestione
  • Grazie ai suoi elevati contenuti di vitamina C e di altre vitamine, rafforerebbe il sistema immunitario, prevenendo infezioni, influenze, raffreddori e problemi respiratori.
  • Alcuni studi scientifici sostengono che l’assunzione costante della scorza di limone potrebbe aiutare nella lotta contro i tumori maligni. Recenti studi avrebbero dimostrato che la scorza del limone possiede sostanze molto potenti che potrebbero essere molto efficaci nella lotta contro le cellule cancerogene