Gli spaghetti di soia, tipici della cucina orientale, sono oramai divenuti un alimento di facile reperibilitá anche sul mercato italiano, oltre che per le proprietá organolettiche, anche per le loro note proprietá salutari. Eccellente fonte di proteine e ferro a basso contenuto di grassi, rappresentano dunque un valido sostituto alla comune pasta di grano. Se, una volta acquistati, vi trovate ad affrontare il dilemma su come prepararli e quale sia il condimento che meglio ne esalta le qualitá ed il sapore, proseguite nella lettura: troverete le istruzioni per preparare 5 condimenti con cui gustare al meglio gli spaghetti di soia. Scoprirete che sono molto versatili e possono essere gustati sia come la classica pastasciutta che in insalata ed in brodo.