Il succo di mela è un succo di frutta ottenuto dalla macerazione e spremitura della mela. Per eliminare l’amido e la pectina, che contengono particelle fini in sospensione, viene trattato con la centrifugazione, e poi pastorizzato per imballaggi in vetro, metallo o contenitori asettici e anche trattato con processi di disidratazione e concentrazione.

succo di mela

Il succo viene principalmente prodotto industrialmente, a causa delle attrezzature complesse e costose necessarie per chiarificarlo. I maggiori produttori mondiali sono la Cina, Polonia, Stati Uniti e Germania.

Proprietà

Il succo di mela contiene Vitamina C,  un potente antiossidante che aiuta l’organismo a combattere alcune forme di cancro (pelle, mammario o colon); È anche d’aiuto contro alcune malattie degenerative, come l’Alzheimer. Sono presenti anche le pectine, sostanze che aiutano il corpo a pulirsi dalle tossine e hanno un effetto benefico sui polmoni, un vero aiuto per quelli che soffrono di problemi respiratori.

Ricetta del succo di mela :

Ingredienti :
  • 1 kg di mele
  • 1 litro d’acqua
  • succo di 2 limoni
Preparazione:

Per preparare il succo di mela, lava e sbuccia i frutti. Privali del torsolo e tagliali a piccoli pezzi. In una ciotola, versa l’acqua, il succo di un limone preferibilmente biologico ed aggiungi le mele. In questo modo, i frutti non ossideranno ed il prodotto avrà un sapore lievemente più acidulo, tipico della preparazione. Lascia macerare per qualche minuto. A questo punto, posiziona sul fuoco la pentola con un litro d’acqua e lo zucchero. Porta ad ebollizione per 3 o 4 minuti, fino ad ottenere uno sciroppo dorato. Non fare sciogliere però completamente lo zucchero. Aggiungi le mele e falle cuocere a fuoco lento per 10 minuti circa. Unisci il succo di un limone e lascia riposare per 2 minuti.

Serviti di un frullatore ad immersione per ridurre il tutto in una crema molto liquida. Qualora rimanessero pezzetti di mela, filtra con un colino a maglie strette. A questo punto, il succo è pronto. Imbottiglialo preferibilmente in contenitori di vetro, già lavati e sterilizzati con molta attenzione. Il vetro conserverà alla perfezione la tua preparazione casalinga. Versa il succo, tappa le bottiglie o i vasetti ed avvolgili in un panno pulito. Immergili in acqua bollente per una trentina di minuti, per evitare troppi sbalzi di temperatura. Potrebbero, infatti, alterare la qualità ed il sapore del succo. Con questo ulteriore accorgimento, potrai conservare il succo di mela per circa 6 mesi, in un luogo fresco ed asciutto.

Non dimenticare mai:
  • Il periodo ideale per preparare il succo di mela è tra agosto e settembre, quando i frutti giungono a maturazione. Al gusto, si presenta più delizioso ed ovviamente molto più sano di quello disponibile negli scaffali dei supermercati. Qualsiasi frutto va bene, non esiste una varietà specifica. Puoi usare le normali mele renetta oppure le biologiche ed aggiungere a discrezione lo zucchero. Le mele verdi garantiscono un sapore più asprigno e contengono meno succo. Dovrai acquistarne parecchie per ottenere una giusta quantità di liquido. Il risultato sarà comunque ottimo;
  • Una volta aperta la bottiglia, conserva in frigo per 2 o 3 giorni.