Il totano comune o semplicemente totano (Todarodes sagittatus Lamarck, 1798) è un mollusco cefalopode della famiglia Ommastrephidae.

Il suo habitat sono i fondali sabbiosi ; lo possiamo trovare nell’Oceano Atlantico ma anche nel Mar Mediterraneo e nel Mar del Nord.

Descrizione del totano :

Presenta una conchiglia interna e un corpo allungato con pinne laterali più corte di quelle del calamaro localizzate sul fondo della sacca, formanti una punta a lancia.
Possiede 10 tentacoli, di cui 2 più lunghi e ricoperti da più file . Può raggiungere il metro di lunghezza e i 15 kg di peso.

Ricetta :

Risotto con il totano :

320 g di riso vialone nano
4 totani da circa 250 g c.u.
300 g di pomodorini Pachino
2 lt di brodo di pesce caldo
1 cipollotto
4 spicchi di aglio
1 mazzetto di prezzemolo
Germogli di timo fresco q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe nero macinato q.b.
Preparazione:
Cottura:

Prendere il totano, lavarlo, svuotarlo e tagliarlo ad anelli.
In padella oleata brasare i pomodorini a pezzi, l’aglio, la cipolla, il sale, il pepe e portare a cottura. Con l’aiuto di un minipimer, frullare la salsa che dovrà risultare ben liscia.
In un tegame tostare a secco il riso per qualche minuto e subito dopo sfumare e iniziare ad aggiungere il brodo. Dopo circa dieci minuti unire la salsa di pomodoro , amalgamare, e dopo altri cinque versare il totano e portare a cottura.
Spegnere la fiamma e mantecare con un po’ di olio extravergine di olia e servire su un piatto caldo, guarnendo con qualche germoglio di timo fresco.