Chi si attiene alla dieta vegetariana esclude le carni di qualsiasi animale, e decide di seguire questa strada sulla base di motivazioni etiche, religiose, igienistiche o salutistiche.

Dal termine italiano “vegetariano” deriva “vegetarianismo“, neologismo diffusosi agli inizi del XX secolo come adattamento dell’inglese vegetarian, a sua volta derivato da vegetable (che vive e cresce come una pianta), dall’antico francese vegetable (vivente, degno di vivere) con radice dal latino vegetus (sano, attivo, vigoroso).

Di uso comune per indicare il vegetarianismo è anche la forma abbreviata “vegetarismo”, mentre il termine “vegetarianesimo” è di uso improprio, anche se a volte viene utilizzato in ambito religioso per indicare pratiche alimentari differenti ma comunque implicanti sempre l’astensione dal consumo di carni.

Ricetta :

Lasagne con broccoli e zucchine :

Le lasagne con broccoli e zucchine sono un’alternativa vegetariana sfiziosa alla classica ricetta delle lasagne alla bolognese. A base di broccoli e zucchine, il ripieno sfizioso di questo primo piatto è ancora più invitante grazie alla besciamella, che abbiamo preparato in pochi minuti seguendo la ricetta base.

Ingredienti :

• 2 uova
• 1 tuorlo
• 160 g farina “00”
• 40 g di semola
• 500 g di zucchine
• 500 g di broccoli
• 1 cipolla grande
• aglio
• olio
• sale
• pepe
• 50 g di burro
• noce moscata
• Parmigiano Reggiano
• granella di pane integrale tostato

Preparazione :

  • Iniziate preparando il ripieno delle vostre lasagne con broccoli e zucchine, facendo soffriggere abbondante aglio e cipolla con olio extravergine di oliva. Una volta colorita la cipolla, rimuovete l’aglio.
  • Preparate ora un ragù di verdure: tagliate a pezzetti i broccoli e le zucchine e versateli nella pentola. Lasciate cuocere qualche minuto e, quando si saranno appassiti, togliete dal fuoco e mettete da parte.
  • Nella stessa pentola antiaderente, fate saltare dei crostini di pane. Togliete dal fuoco e mettete da parte quando si saranno leggermente dorati. Preparate la pasta delle lasagne seguendo la ricetta base.
  • Componete ora le lasagne: posate il primo strato di pasta all’uovo sul fondo di una teglia di ceramica rettangolare e ricoprite di besciamella, preparata in precedenza. Completate cospargendo di verdure in abbondanza.
  • Cospargete di parmigiano reggiano, coprite con la pasta all’uovo e ripetete lo strato. Completate con i crostini saltati in padella e abbondante parmigiano, poi infornate a 180° per 15 minuti.
  • Quando la superficie si sarà colorata, sfornate le lasagne con broccoli e zucchine, servitele ancora calde.