Il vino rosso viene fatto con gli acini dell’uva nera : si raccoglie l’uva, la si pigia e la si lascia fermentare.

A fermentazione avvenuta si dividono le bucce degli acini dal liquido e quest’ultimo lo si mette in damigiana dove maturerà; si deciderà poi se imbottigliarlo in bottiglie di vetro oppure lasciarlo in damigiana.

Proprietà del vino rosso :

Il vero protagonista del vino rosso è il resveratrolo, a cui si devono la maggior parte dei benefici, fra le sue proprietà benefiche troviamo:

  • antiage,
  • antitrombotico;
  • antiaggregante;
  • antiossidante;
  • antinfiammatorio;
  • antitumorale;
  • defaticante.